Inclusione e Passione: Open Day Wheelchair alla Canottieri Padova


Un’atmosfera vibrante di inclusione e sport si è riversata sui campi della Canottieri Padova lo scorso 11 novembre e il 9 dicembre, durante il secondo Open Day Wheelchair. Organizzate con dedizione dalla nostra associazione, queste giornate hanno illuminato un cammino verso un futuro di inclusione sociale e competitività sportiva senza barriere.


La presenza della maestra Alice Zappolla, fiduciaria regionale Fitp, e del maestro Nicolo Stefan ha dato vita a un’esperienza unica. La loro passione e impegno hanno tracciato la strada verso un evento che va oltre il semplice coinvolgimento sportivo. Queste giornate hanno aperto le porte alla creazione di una squadra che, con entusiasmo, si preparerà per il prossimo campionato regionale.


L’iniziativa non si limita a offrire l’opportunità di partecipare a una competizione sportiva, ma sottolinea l’importanza di avvicinare i ragazzi diversamente abili allo sport in modo gratuito e professionale. Oltre a promuovere l’accesso universale allo sport, si proietta un futuro radioso dove la passione per il gioco diventa un potente veicolo di inclusione sociale.


Il successo di questi Open Day Wheelchair riflette la dedizione e l’impegno nell’aprire porte e abbattere barriere, regalando a tutti i partecipanti un’esperienza di crescita, gioia e competizione, un’esperienza che lascia un segno indelebile nel tessuto della comunità.

inclusione e passione  image